guest gallery

Venice Galleries View

X STORAGE

Lindenstrasse 19, 50674 Colonia, Germania

Galerie Norbert Arns

orari di apertura/ 

Martedi - Venerdi 12 - 18:00

Sabato 12 - 16:00

contatti/ 

+49 151 65108248

info@galerienorbertarns.de

gallerista/ 

Norbert Arns

fondata/ 

2017 a Colonia

La galleria è stata fondata nel 2017 e da allora presenta artisti contemporanei di forti posizioni individuali provenienti dall'arte visiva, dal design o dalla poesia. Poiché Norbert Arns stesso si è ritrovato nei panni dell’artista ed ha lavorato per Gerhard Richter per oltre 20 anni prima di aprire il suo spazio, conosce l'importanza di uno stretto rapporto tra galleria e artista. Questa attenzione all'interazione personale porta ad installazioni in loco e - insieme ai testi scritti da poeti o filosofi - dà al pubblico l'opportunità di sperimentare l'arte nel suo senso originale.

 

Fronteggiando la prima galleria di Colonia della fine degli anni Sessanta, la Galerie Norbert Arns si trova nel centro della città, in uno spazio che sin dagli anni Ottanta ospita diverse gallerie - e collega questa brezza di tradizione con nuovi modi di presentare al pubblico gli artisti e le loro opere.

Show More

caption/ 

Isabelle Young

Celia’s Studio, London, 2019

C-type fotografia

26 x 17.2 cm

Edizione di 7 più 2 copie d'artista 

prezzo/ 

£450.00

l'opera/

Celia’s Studio, London, 2019

"Questa fotografia è stata scattata nello studio della pittrice inglese Celia Paul in un pomeriggio nebbioso del marzo 2019. Era la prima volta che ho visitato Celia e i suoi dipinti, che conoscevo molto bene, erano improvvisamente di nuovo presenti nello spazio, nell'odore della pittura e nella luce inconfondibile e diffusa.

Finora ho solo fotografato gli studi di artiste donne e ho notato un'interiorità particolare, tranquilla e focalizzata in questi luoghi, un'interiorità che spinge intensamente anche la mia fotografia. Io lavoro soltanto su pellicola ma sono attratta anche dalla fotografia analogica per via della sua natura del 'momento privato', aggrappandomi a ciò che posso o non posso aver catturato in una stanza in quel giorno.

Dietro la cornice di questa fotografia, scattata nella camera da letto di Celia, si trova una finestra alta che si affaccia sul British Museum. I rumori del traffico interminabile del museo non interrompono il silenzio delle stanze soprastanti, ma amplificano la loro attenzione sull'atto di dipingere all'interno".

l'artista/

Isabelle Young

Sono nata nel 1989 a Londra, Regno Unito dove abito e lavoro. 

La prospettiva come un "modo particolare di vedere qualcosa" è un punto centrale nel mio lavoro, profondamente influenzato dalla letteratura e dal fascino per la storia della prospettiva all'interno dell'arte e dell'architettura. Come fotografo, la mia visione è tale grazie ad un certo romanzo e all'osservazione del poeta Philip Larkin che scrive "il sole distrugge / L'interesse di ciò che accade nell'ombra".

La storia della mia famiglia si snoda a zig-zag tra l'Italia e l'Inghilterra dalla fine del 1800 e, sebbene io sia vissuta a Londra da tutta la vita, andare in Italia è un atto di ritorno nel quale trovo continuamente le fondamenta della mia identità di artista.

Attualmente sto studiando per un Master in Fotografia al Royal College of Art di Londra. Tra le mostre recenti, Work in Progress Show, Royal College of Art (2020); Involving Ourselves: Dolly Brown, Rivkah Gevinson, Ruby Squires, Isabelle Young, Galerie Norbert Arns, Colonia, Germania (2019) a cura di Isabelle Young; e Overhaul, Peckham 24 Photography Festival, Londra (2018).

Partner:

© 2020 Venice Galleries View