l'opera/

Massive Shard Rocket , 2000

Dal 5 settembre apre la mostra Richard Marquis: The Best of the Two Worlds nella galleria di Caterina Tognon in concomitanza con la grande mostra alle Stanze del Vetro, nell’Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia e lo Studio Glass Americano, curata da Tina Oldknow e William Warmus (6 settembre 2020 — 10 gennaio 2021).

Massive Shard Rocket è un'opera realizzata in vetro,  pitturato e soffiato, con murrine e legno laminato

l'artista/

Richard Marquis

Richard Marquis arriva a Venezia nel 1969 con un Fullbright e affitta un piccolo appartamento a Dorsoduro. Poco dopo si reca a lavorare nell'azienda Venini come "artista ospite" senza paga. Era deliziato dalla tavolozza di colori offerta da Venini e dal loro potenziale.

Marquis si laurea in scuola di vetro e environmental design a Berkeley nel 1972. La sua tesi di laurea era un dettagliato manoscritto illustrato sulla fabbricazione della tradizionale murrina veneziana e della tecnica decorativa della lavorazione della canna. Per la sua esposizione realizzò due murrine di cui una raffigurante la bandiera americana.

E oggi è uno dei più importanti artisti americani che usa il vetro lavorato in stile veneziano, come suo mezzo preferito.

X STORAGE

caption/ 

Richard Marquis
Massive Shard Rocket, 2000

h. 128,7 x w. 120 x d. 35

cm
vetro pitturato e soffiato, murrine, legno laminato

 

price/

Su richiesta

Partner:

© 2020 Venice Galleries View